Cerca Prestiti

Trieste, 8, Via Carlo Combi, 34123 Tel: 0403186933
Zafferia, Via S. Pietro, 98133 Tel: 090612848

Prestiti Notizie

Nessun content

Misa: nuovi fondi per imprese nel 2015

Il Ministero dello Sviluppo Economico eroga Finanziamenti alle imprese nel 2015 con nuovi fondi fino 5 Miliardi di euro per investire in beni strumentali.

Con la legge di stabilità del 2015, ci sono a disposizione per le imprese fino a 5 miliardi di euro per l'accesso al credito agevolato con la finalità di investire in beni strumentali.

 

Questo grazie ad apposite convenzioni che sono state stipulate dal Mise, il Ministero dello Sviluppo Economico, con la Cdp, la Cassa Depositi e Prestiti, e con l'ABI, l'Associazione Bancaria Italiana.

Finanziamenti da 20 mila euro a 2 milioni di Euro,  senza interessi per investire in beni strumentali per le imprese, che possono chiedere finanziamenti attraverso il circuito bancario oppure presso le società di leasing.


Da parte del Mise, l'erogazione del contributo per l'abbattimento degli interessi sul finanziamento avviene a favore dell'impresa nel momento in cui il piano di investimenti in beni strumentali è stato completato. Al momento del completamento, l'impresa ha sessanta giorni di tempo per presentare la Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio che attesta l'avvenuta ultimazione degli investimenti. La Dichiarazione deve essere in via obbligatoria sottoscritta dal legale rappresentante dell'impresa unitamente al presidente del collegio sindacale oppure, in mancanza, da parte di un revisore legale che risulti essere regolarmente iscritto all'apposito registro.

 

Il modulo di domanda per l'accesso al credito agevolato con la 'Nuova Sabatini' è scaricabile dal sito Internet del Ministero dello Sviluppo Economico. Il modulo deve essere sottoscritto con la firma digitale, e deve essere inviato con la posta elettronica certificata all'indirizzo Pec della banca alla quale il finanziamento è stato richiesto e che aderisce alle convenzioni Mise-ABI-Cdp.

Altre Notizie Correlate

Bonus Bebè 2015: 500 euro bambini nati nel 2014

L’Inps eroga 500 euro per bambini nati nel 2014, che ...

Aborto in Italia penalizzato secondo il Consiglio Europeo

Secondo quanto presentato dalla commissione dei diritti umani e dal ...

Crescono i mutui, ma anche le sofferenze bancarie

L’ABI, Associazione Bancari Italiana, ha fatto sapere che i privati ...

Ddl banche passato alla fiducia con 351 sì e 180 contrari

Il disegno di legge sulle banche supera la fiducia della ...

Barriera del Brennero “violazione alle regole UE”, ma come sarà?

Viene diffuso il progetto definitivo della barriera che verrà costruita ...

Cambio di rotta per Berlusconi: Bertolaso lascia il posto a Marchini

Il leader di Forza Italia ha deciso di lasciare il ...

Cerca Finanziarie

San Michele, 5, Via Italia, 22070 Tel: 031722441
Osimo, 6, Via Filippo Turati, 60027 Tel: 0717100469
Meta, C. Italia, 66, 80062 Tel: 0815342072
Cravanzana, 17, Via San Rocco, 12050 Tel: 0173855012